Tutto ciò che devi disabilitare sul tuo Galaxy S10 per la privacy e la sicurezza

Che ci piaccia o no, le nostre informazioni personali e gli smartphone sono legati insieme all'anca. Il primo ha bisogno di quest'ultimo per offrire un'esperienza personalizzata che corrisponda alle nostre esigenze individuali. Questi dati personali, tuttavia, rendono il telefono un bersaglio privilegiato per ladri di ogni tipo per trasformare la vostra privacy in profitti illeciti.

Le minacce possono andare dagli hacker che vogliono rubare i dati personali a individui ficcanaso che vogliono scavare sporcizia che può essere usato contro di te. Anche le forze dell'ordine non possono essere ignorate, in quanto hanno il potere di citare arbitrariamente il tuo dispositivo.

Fortunatamente, il tuo Galaxy S10 è dotato di opzioni sviluppate appositamente per la tua sicurezza e privacy. Probabilmente hai già alcune delle più ovvie misure di sicurezza già affrontate, ma è comunque una buona idea esaminare tutte le impostazioni che abbiamo evidenziato qui sotto per stare dalla parte della sicurezza.

Vai a una sezione: Posizione | Avvisi | Accesso alle app | Antifurto | Google

1. Cronologia delle posizioni

Il processo di installazione sul tuo S10 può essere un po 'noioso e, se ti fossi sfogato, potresti aver autorizzato il tuo dispositivo a registrare la cronologia delle posizioni. Come suggerisce il nome, questa funzione monitora costantemente i tuoi movimenti, che puoi quindi visualizzare in qualsiasi momento accedendo a questo link e accedendo utilizzando l'account Google collegato al telefono.

Impostazioni> Dati biometrici e sicurezza>
Posizione> Cronologia delle posizioni Google

È possibile disattivare la cronologia delle posizioni accedendo al menu in alto, quindi disattivando l'interruttore al centro dello schermo e toccando "Pausa" nel prompt di conferma.

2. Notifiche app

Avere notifiche importanti come messaggi in arrivo, e-mail e calendari a schermo intero può avere ripercussioni serie se qualcuno si imbatte in loro. Se vuoi evitare che si verifichi questo potenziale disastro, devi accedere al menu "Notifiche" in Impostazioni e toccare l'interruttore accanto a ogni app che desideri mantenere privata per disabilitare gli avvisi.

Impostazioni> Notifiche

Inoltre, alcune app ti offrono la possibilità di ricevere notifiche silenziose per ulteriori avvisi privati. Per accedervi, devi entrare nelle impostazioni di notifica dell'app toccando il suo nome. Una volta all'interno, fai clic sugli elementi di avviso specifici per l'app nella sezione "Categorie", quindi seleziona "Stile di notifica" nella pagina seguente e seleziona "Silenzioso" o "Silenzioso e ridotto a icona" dal menu a discesa.

3. Notifiche Lock Screen

Anche le notifiche che appaiono sulla schermata di blocco dell'S10 possono essere problematiche per quanto riguarda la privacy. Passa al menu sottostante per accedere a un'impostazione vitale, e da lì ti verranno presentate diverse opzioni tra cui scegliere in base alle tue esigenze di privacy.

Impostazioni> Blocca schermo> Notifiche

Da lì, hai la possibilità di disattivare completamente le notifiche di blocco toccando l'interruttore nella parte superiore dello schermo per disattivare la funzione. Se desideri comunque ricevere avvisi, ma in modo più sicuro, puoi nascondere il contenuto dell'avviso attivando l'opzione "Nascondi contenuto" oppure selezionare "Solo icone" dal menu "Visualizza stili".

4. Accesso alle notifiche

Alcune app specializzate hanno bisogno di accedere alle notifiche del tuo S10 per funzionare come dovrebbero. WhatsRemoved, ad esempio, salva le notifiche di WhatsApp man mano che arrivano per darti la possibilità di visualizzarle nel caso in cui il mittente le cancelli. Ovviamente, la maggior parte delle app non avrà bisogno di questo livello di accesso per funzionare normalmente.

Impostazioni> Applicazioni> pulsante Menu>
Accesso speciale> Accesso alle notifiche

Apri il menu in alto per accedere a questa impostazione e, una volta all'interno, tocca semplicemente i pulsanti per disattivare la funzione per tutte le app che non hanno bisogno di accedere alle notifiche del telefono.

5. Fotocamera, microfono e posizione

Quando apri per la prima volta un'app, ti viene spesso chiesto di consentire l'accesso a funzioni importanti come i microfoni e le videocamere del tuo S10. Se sei passato attraverso la configurazione iniziale, è probabile che tu abbia concesso all'app l'autorizzazione ad accedere alle informazioni riservate di cui altrimenti potrebbe fare a meno.

Impostazioni> Applicazioni> pulsante Menu>
Autorizzazioni app

Fortunatamente, puoi sempre rivisitare queste impostazioni utilizzando il menu in alto e revocare eventuali permessi di restrizione che potresti aver concesso a un'app. All'interno delle "Autorizzazioni app", puoi visualizzare un elenco di tutti i dati a cui possono accedere le app di terze parti, con "Fotocamera", "Posizione" e "Microfono" i più importanti da tenere traccia.

6. Amministratori dispositivo

A richiesta, a una manciata di app di terze parti possono essere concessi i privilegi di "amministratore dispositivo" per ottenere autorizzazioni leggermente elevate che possono essere utili, ad esempio, per app come gli ad blocker degli annunci. Le app imprecise, d'altra parte, possono abusare di questo accesso di alto livello per impedirti di disinstallarle.

Impostazioni> Applicazioni> pulsante Menu>
Accesso speciale> App di amministrazione del dispositivo

Concessa, questa autorizzazione deve essere esplicitamente concessa per le app di terze parti, anche se è spesso facile trascurare. Tuttavia, è una buona idea rivisitare periodicamente queste impostazioni aprendo il menu sopra e ordinando attentamente l'elenco all'interno di "App di amministrazione del dispositivo".

Da lì, tocca qualsiasi app sospetta che potrebbe averlo abilitato e seleziona "Disattiva" "nella pagina seguente per revocare i privilegi di amministratore. Assicurati di lasciare da solo "Trova il mio dispositivo" e "Google Pay", poiché è necessario che questa autorizzazione sia eseguita correttamente.

7. App che possono apparire in primo piano

App come i registratori dello schermo e gli indicatori della batteria hanno una funzionalità di overlay elegante che applica controlli come i pulsanti di registrazione e gli anelli del livello della batteria sopra lo schermo del tuo S10 per maggiore praticità. Sfortunatamente, le app dannose possono anche trarre vantaggio da questa funzionalità e impiegare mezzi subdoli come disegnare "Annulla" sul pulsante "Installa" su un prompt del sistema Android per ingannare l'installazione di malware.

Impostazioni> Applicazioni> pulsante Menu>
Accesso speciale> App che possono apparire in primo piano

Trova il menu in alto per accedere a questa impostazione e tieni d'occhio le app di terze parti in "App che possono essere visualizzate in primo piano". Da lì, premi semplicemente il pulsante accanto a qualsiasi app sospetta per disabilitare la funzionalità.

8. App che possono modificare le impostazioni di sistema

Le app di assistente vocale come Bixby sono un ottimo esempio della possibilità di alcune app di accedere e apportare modifiche alle impostazioni di sistema, poiché utilizzano autorizzazioni avanzate per abilitare o disabilitare impostazioni come il GPS al tuo comando. Questo livello di accesso può avere gravi conseguenze sulla privacy e sulla sicurezza se concesso per un'app discutibile.

Impostazioni> Applicazioni> pulsante Menu>
Accesso speciale> Modifica impostazioni di sistema

Apri il menu sopra per accedere a questa impostazione e, una volta all'interno, esamina attentamente l'elenco di app. Cerca eventuali app di terze parti che ritieni non debbano avere questa autorizzazione abilitata e tocca l'interruttore accanto ad essa per disattivare la funzionalità.

9. Accesso ai dati di utilizzo

Offrire un'esperienza personalizzata e semplificata è vitale per il successo di qualsiasi app e, a causa di ciò, molti chiederanno il permesso di monitorare i dati relativi alle abitudini dello smartphone. Questa raccolta di informazioni può variare dall'individuazione del tuo operatore, in cui ti trovi e della lingua che hai impostato, al monitoraggio delle app che utilizzi e alla frequenza con cui interagisci con loro.

Impostazioni> Applicazioni> pulsante Menu>
Accesso speciale> Accesso ai dati di utilizzo

Se trovi questa funzione troppo invasiva, vai al menu sopra. Una volta all'interno di "Accesso ai dati di utilizzo", setaccia l'elenco di app e disattiva la funzione per qualsiasi app di terze parti selezionandola e attivando la disattivazione nella pagina successiva. Basta non esagerare e disattivarlo per app e servizi nativi come Game Launcher, Samsung Pay e Google Play Services – hanno bisogno che la funzionalità funzioni correttamente.

10. Installa app sconosciute

Per quanto possa sembrare allettante il sideloading, l'installazione di app da siti esterni a Google Play o al Galaxy Store può rendere il tuo S10 vulnerabile ai malware Android. Tuttavia, ora c'è un permesso che deve essere concesso a un'app prima che tu possa usarla per scaricare qualsiasi altra app.

Mentre è logico che le app di navigazione su Internet abbiano il permesso di installare app da fonti sconosciute, lo stesso puo ' Si può dire per le app casuali che forniscono un servizio diverso come i social media o i giochi. Pertanto, dovresti controllare periodicamente per quali app è stata concessa questa autorizzazione.

Impostazioni> Applicazioni> pulsante Menu>
Accesso speciale> Installa app sconosciute

Apri il menu sopra per accedere a questa impostazione, quindi consulta l'elenco per visualizzare quali app dispongono di questa autorizzazione. Disabilita l'interruttore accanto a "Consenti da questa fonte" per tutte le app che non necessitano di questa funzionalità.

11. Scanner per impronte digitali

Una delle funzioni più pubblicizzate su S10 e S10 + è il sensore di impronte digitali ad ultrasuoni incorporato nel display. Sfortunatamente, la funzione ha avuto un inizio difficile, con molti utenti che hanno segnalato problemi incentrati sull'incapacità del proprio telefono di rilevare in modo affidabile le impronte digitali.

Impostazioni> Dati biometrici e sicurezza>
Impronte digitali> Sblocco dell'impronta digitale

Mentre un recente aggiornamento del software sembrava aver risolto il problema per alcuni, il problema persiste ancora per molti utenti. Pertanto, se i problemi persistono e la sicurezza è una priorità, non utilizzare Face Recognition o Smart Lock come soluzione temporanea, poiché sono molto meno sicuri. Potresti anche voler disabilitare del tutto il sensore di impronte digitali del tuo S10 aprendo il menu sopra riportato e cambiandolo in PIN o password fino a quando non si ottiene una correzione più stabile e affidabile.

12. Face Recognition

Samsung ha eliminato l'Iris Scanner sull'S10, sebbene sia ancora possibile impostare Face Recognition come opzione insieme ad altre funzionalità di sicurezza come il sensore di impronte digitali. Sfortunatamente, la funzione si basa esclusivamente sulla fotocamera frontale ed è meno sicura di altri sistemi di riconoscimento facciale come Face ID di Apple. Questo potrebbe rendere più facile ingannare con le foto del tuo viso.

Impostazioni> Dati biometrici e sicurezza>
Riconoscimento volti> Face unlock

Segui semplicemente il menu sopra per disabilitare la funzione. Se si desidera continuare a utilizzarlo, tuttavia, nella pagina "Riconoscimento viso" sono disponibili opzioni che è possibile impostare per renderlo più sicuro. Ad esempio, l'abilitazione di "Stay on Lock screen" ti offre un ulteriore livello di sicurezza richiedendo di scorrere verso l'alto per sbloccare il tuo S10 dopo che il tuo volto è stato riconosciuto per mantenere l'accesso indesiderato al minimo.

13. Smart Lock

"Smart Lock" è una funzionalità popolare che mantiene sbloccato S10 per l'accesso immediato ogni volta che ci si trova in una posizione attendibile o utilizzando un dispositivo associato specifico. Poiché questa funzione mantiene essenzialmente il tuo telefono in uno stato sbloccato, tuttavia, chiunque può accedere al tuo dispositivo in questi ambienti "fidati" e pettinarsi attraverso le tue informazioni private ogni volta che lo lasci incustodito.

Impostazioni> Blocca schermo> Smart Lock

Come tale, potresti voler disabilitare Smart Lock visitando il menu in alto per massimizzare la tua privacy e sicurezza. All'interno della pagina "Smart Lock", disattiva l'impostazione per "Dispositivi attendibili" eliminando tutti i dispositivi visualizzati. Dovresti anche considerare di disabilitare "Rilevazione sul corpo", "Luoghi attendibili" e "Corrispondenza vocale" per mantenere il tuo S10 il più sicuro possibile.

14. Raccolta dati di Google

Essendo un prodotto Google al centro, l'interfaccia utente basata su Android in esecuzione sul tuo S10 è piena di app e servizi Google come Assistente Google e Google Maps che raccolgono dati dal tuo dispositivo per offrirti un servizio personalizzato Esperienza. Se preferisci non condividere i tuoi dati con Google, puoi facilmente disabilitare questa funzione per ridurre la raccolta dei dati per i servizi basati sull'account.

Impostazioni> Google> Account Google>
Dati e personalizzazione> Controlli delle attività

Nella pagina "Controlli attività" del menu sopra, ci sono varie opzioni che puoi modificare per ridurre al minimo la raccolta dei dati. "Attività web e app" è il più grande, in quanto può essere disabilitato per impedire a Google di raccogliere informazioni sui siti che visiti utilizzando il suo motore di ricerca, insieme alle app che utilizzi sul tuo S10. "Informazioni sul dispositivo" consente a Google di salvare il tuo calendario e i tuoi contatti sui server basati su cloud.

C'è anche "Attività voce e audio" che forma Assistente Google per riconoscere le tue abitudini vocali che puoi anche disattivare qui. Oltre a questi, puoi anche decidere di interrompere la cronologia di YouTube e la cronologia delle posizioni per rimanere il più privato possibile. Ricorda che le app Google che dipendono da queste funzionalità (inclusi i dispositivi Google Home eventualmente presenti) perderanno la funzionalità.

15. Personalizzazione degli annunci

Gli account pubblicitari rappresentano una parte significativa delle entrate totali di Google e il gigante tecnologico utilizza i dati provenienti dal tuo S10 per pubblicare annunci mirati specifici per te. Anche se Google non condivide mai i tuoi dati con terze parti, "Personalizzazione degli annunci" può interessare, in quanto consente alle app di terze parti di accedere al tuo ID pubblicità per creare un profilo centrato su di te.

Impostazioni> Google> Annunci>
Disattivazione della personalizzazione degli annunci

Purtroppo, non c'è modo di impedire completamente a Google di creare un profilo di annunci personalizzato in base ai dati, a meno di installare una ROM personalizzata, ma disattivando la personalizzazione degli annunci seguendo il menu precedente si impedirà l'accesso esterno app che ti seguono fino a un certo punto. È inoltre consigliabile toccare "Ripristina ID pubblicità" all'interno di questo menu di volta in volta per cancellare il profilo dell'annuncio dai server di Google.

16. App connesse

Per praticità, molte app e servizi richiedono l'accesso tramite il tuo accesso Google per la verifica o l'accesso a più contenuti. Sebbene ciò possa semplificare la tua esperienza complessiva, può comportare un danno alla tua privacy, poiché l'opzione "Accedi con Google" può consentire a servizi di terze parti di accedere ai dati personali associati al tuo account Google.

Impostazioni> Google> App connesse

Apri il menu sopra, guarda l'elenco e seleziona tutte le app, i servizi e i siti web che non stai utilizzando uno per uno, quindi tocca "Disconnetti" nella schermata seguente e conferma sul popup. È anche una buona idea ripetere il processo per qualsiasi app o servizio che non sei sicuro di avere accesso al tuo account Google, solo per essere al sicuro.

17. Nelle vicinanze

Google ha sviluppato la funzione Nelle vicinanze per consentirti di accoppiare istantaneamente con smartwatch, auricolari e altri gadget senza interferire con le impostazioni Bluetooth. Non solo, la funzione offre anche luoghi e servizi notevoli come negozi al dettaglio e distributori automatici la possibilità di trasmettere annunci e sconti rilevanti direttamente sul tuo S10.

Anche se il servizio è ancora lontano dal mainstream, un giorno presto, verrà colpito con mirati le pubblicità di abiti maschili e spaghetti ramen mentre passate nei negozi mentre siete fuori a passeggio possono diventare un evento quasi quotidiano. Come tale, potresti voler accedere al colpo di menu per proteggere il tuo S10 (e la sanità mentale) da questo potenziale attacco pubblicitario con largo anticipo.

Impostazioni> Google> Vicino

All'interno della pagina "Nelle vicinanze", tocca semplicemente l'interruttore lungo la parte superiore dello schermo per disattivare la funzione. Basta notare che, così facendo, si disattiva anche la funzione Fast Pair presente su alcuni auricolari Bluetooth. Se desideri che la coppia veloce continui a funzionare, impedendo il passaggio di potenziali avvisi pubblicitari, tocca l'icona a forma di ingranaggio nella parte superiore del menu, quindi disattiva l'opzione "Mostra notifiche" per "Link e" Collegamenti popolari ". [19659005] 18 Messaggi di anteprima dell'app

La funzione Messaggi di anteprima app di Google consente di ricevere avvisi dalle app che al momento non sono state installate, consentendo a colleghi e persone care di raggiungerti utilizzando metodi alternativi. Ad esempio, Google Duo consente alla persona contattarti tramite SMS o videochiamata, che genera una notifica sul tuo messaggio che ti invita a installare e utilizzare l'app.

Impostazioni> Google> Messaggi di anteprima app

Ovviamente, il potenziale di ricevere messaggi indesiderati e gli inviti non richiesti per l'installazione di app sono un problema di privacy, quindi ti consigliamo di aprire il menu in alto e di disattivare l'interruttore nella pagina "Messaggi di anteprima app", quindi toccare "OK" sul popup per disabilitare la funzione.

Da non perdere: altri suggerimenti e trucchi per il Galaxy S10

  • Segui i gadget Hack su Pinterest, Reddit, Twitter, YouTube e Flipboard
  • Iscriviti alla newsletter giornaliera di Gadget Hacks o agli aggiornamenti settimanali per Android e iOS
  • Segui WonderHowTo su Facebook, Twitter, Pinterest e Flipboard

Immagine di copertina, schermate e GIF di Amboy Manalo / Gadget Hacks