Immagine di All I Talk Is Tech / YouTube

Inoltre, nell'app Impostazioni, puoi toccare "Lettore" e renderlo così che ogni sito Web che supporta Reader View si aprirà immediatamente. Quando apporti manualmente modifiche in Safari per sito, vedrai anche quelle nelle impostazioni di "Lettore". Lo stesso vale per l'opzione "Richiedi sito Web desktop" nelle impostazioni di "Lettore".

6. Le barre degli strumenti possono essere nascoste durante lo scorrimento

Nelle versioni precedenti di Safari, l'app nasconde le barre degli strumenti in alto e in basso durante lo scorrimento di una pagina web. Per visualizzarli di nuovo, tocca l'URL ristretto verso l'alto o scorri rapidamente verso il basso sulla pagina. Quest'ultimo è problematico poiché si apriranno accidentalmente le barre degli strumenti di backup molte volte durante la scansione di una pagina web. Questo è ancora vero in iOS 13, ma puoi anche "permanentemente" nascondere le barre degli strumenti con "Nascondi barra degli strumenti" nel nuovo menu. Tutto quello che devi fare per recuperarli è toccare la barra dell'URL ristretto in alto, e tutti i controlli torneranno come al solito.

7. È possibile scorrere rapidamente attraverso una pagina

Quando si preme la barra di scorrimento a destra, quindi si sposta verso l'alto o verso il basso, si scorre rapidamente la pagina Web.

8. C'è una Pagina iniziale aggiornata

Quando apri la pagina iniziale in iOS 13, aprendo una nuova scheda o semplicemente modificando l'indirizzo URL, le cose sembrano un po 'diverse rispetto a prima. Nelle versioni precedenti, solo i segnalibri sono visualizzabili in una vista a griglia. Se hai molti segnalibri, può diventare complicato, anche con le cartelle.

ARTICOLI POPOLARI :  Sondaggio dice che Siri e Google Assistant sono gli assistenti vocali più utilizzati

Ora, come visto nell'evento WWDC, che si applica anche a macOS 10.15 Catalina, i tuoi segnalibri sono in cima a una piccola griglia a due righe con l'opzione "Mostra altro" per vedere il resto. Poi, c'è una sezione qui sotto per i siti visitati di frequente e più recentemente visitati, secondo Apple. Dopodiché, c'è una sezione per Siri Suggestions per offrire un po 'di praticità automatica alla tua navigazione sul Web, che fa riferimento ai collegamenti trovati in Messaggi e Mail, nonché alle storie lette in Notizie.

Inoltre, le cartelle e le favicon ora hanno ombre (tranne che in modalità Dark) e le cartelle hanno uno sfondo grigio invece che bianco.

Immagine di 9to5Mac / YouTube

9. Le pagine dei siti Web più comuni possono essere visualizzate nei suggerimenti Siri

I siti Web suggeriti da Siri durante una ricerca in Safari non sono una novità, ma la sezione e i collegamenti popolari di alcuni siti che appaiono sono sicuramente. Ad esempio, se cerchi "cnn" invece di ottenere il link al sito web, sotto di esso vedrai anche alcuni link ai menu sul sito web della CNN come US, World e Politics.

Immagine di StijnDV / Twitter

10. La modalità privata ha un nuovo aspetto

Prima, in iOS 12 e sotto, l'accesso alla modalità di navigazione privata trasforma le barre degli strumenti in alto e in basso in un grigio scuro e la barra degli indirizzi in grigio chiaro. Poiché iOS 13 ha una modalità Dark a livello di sistema, sarebbe stato difficile distinguere la modalità privata in modalità oscura, quindi Apple ha cambiato alcune cose.

Innanzitutto, la barra grigia dell'URL è ancora un identificatore, quindi è a senso unico . In secondo luogo, quando apri la pagina iniziale, da una nuova scheda o dalla barra degli URL, ci sarà una casella ENORME che ti informa che stai navigando in modalità di navigazione privata.

11. È possibile acquisire schermate complete della pagina Web

Prima di iOS 13, per acquisire uno screenshot a pagina intera di una pagina Web, l'unico modo incorporato era creare un PDF della pagina Web. Oltre a questo, devi scaricare un'app di terze parti per unire insieme schermate di una lunga pagina web. Queste app possono ancora essere utilizzate per ricamare insieme schermate lunghe per altre app esterne a Safari, quindi non andranno via. Ma per Safari, non è più necessario.

Quando si fa uno screenshot di una pagina Web in iOS 13, dopo aver toccato la miniatura dell'anteprima, si aprirà la tipica schermata di esempio, denominata "Schermo", ma è possibile passare lo snap a "Pagina intera" con il pulsante in alto. Tuttavia, se la miniatura scompare prima che tu abbia la possibilità di toccarla, non sarai in grado di cambiarla in una pagina intera più tardi, solo durante l'editor di anteprima.

Immagine di Mnpn03 / Twitter

12. Consente di scegliere le dimensioni della foto per i caricamenti

Se devi caricare una foto in un sito Web in Safari, iOS 13 offre un'opzione per scegliere la dimensione del caricamento. Le opzioni vanno da piccole, medie, grandi o dimensioni reali, con le dimensioni del file chiaramente indicate accanto a ciascuna opzione.

Immagine di 9to5Mac / YouTube

13. C'è un gestore di download

Proprio come ci si aspetterebbe di trovare nell'esperienza di navigazione sul Web desktop, iOS 13 ha un gestore di download proprio in Safari. Quando scarichi un file, lo vedrai saltare in alto a destra della barra degli URL. Come afferma Apple, puoi controllare lo stato di avanzamento del download, scaricare i file in background e visualizzare un'anteprima del download.

Immagine di iReviews / YouTube

Su un iPad, puoi trascinare il download in un'altra app come Mail, ma su iOS, puoi usare il foglio Condividi per inviarlo da qualche parte. Inoltre, puoi toccare l'icona della lente di ingrandimento accanto a ciascun download per passare alla sua posizione nell'app File.

Puoi persino modificare la destinazione del file per i download nelle impostazioni di Safari, in modo che i download finiscano sempre dove vuoi ed è possibile impostare l'elenco Gestore download per cancellare dopo un giorno, al download di successo, o manualmente.

Immagine di iReviews / YouTube [19659023] Nel Manager, puoi anche mettere in pausa i download, riavviarli e scorrere verso sinistra per eliminarli.

14. Puoi salvare tutte le schede aperte come segnalibri

Vuoi cancellare le tue schede, ma hai paura di perdere quei siti per sempre? Non in iOS 13. Il nuovo Safari include una funzionalità per salvare tutte le schede aperte come segnalibri, per un facile riferimento. È una funzionalità che Safari ha già su macOS. Su un iPhone, premi a lungo l'icona dei segnalibri. Puoi persino salvarli in una cartella personalizzata in una posizione a tua scelta, in modo da sapere sempre dove sono andate le schede.

Immagine di 9to5Mac / YouTube

15. E imposta un orario per le schede per la chiusura automatica

Quando apri il visualizzatore di schede in Safari, potrebbe presentarti le opzioni per "Chiudi automaticamente le schede" dopo un intervallo di tempo specificato. Se il modo manuale è ancora preferito, ma in seguito cambi idea, puoi andare in "Safari" nell'app Impostazioni e visualizzare la sezione "Schede chiuse" per modificarlo in schede di chiusura automatica dopo un giorno, una settimana o un mese .

Immagini di holgr / Twitter, Dimillian / Twitter

16. La barra degli indirizzi può essere utilizzata per passare alle schede aperte

Se inizi a digitare un sito nella barra degli indirizzi, che Apple chiama "Ricerca avanzata archiviata" e hai già una scheda aperta per quel sito, Safari ora lascerà si passa immediatamente a quella scheda dai risultati.

17. Modifica ed eliminazione delle cartelle di segnalibri è più facile

Prima, dovresti toccare e tenere premuto sulla cartella di un segnalibro nella pagina iniziale per visualizzare le opzioni su "Modifica" e "Elimina". Un iPhone 3D Touch, dovresti stare attento a non premere troppo forte quando lo fai. Ora, in iOS 13, un tocco e tieni premuto a lungo su una cartella farà apparire le opzioni in un menu contestuale riprogettato.

18. E puoi aprire tutti i segnalibri in una cartella in nuove schede

Nel nuovo menu contestuale che appare quando tocchi e tieni premuto a lungo una cartella di segnalibri, c'è un'opzione per "Apri in nuove schede" che farà esattamente come suona – apre tutto nella cartella in schede separate.

Immagine di 9to5Mac / YouTube

19. I file possono essere scaricati tramite collegamenti

Con 3D Touch in iOS 12 e sotto, puoi premere a fondo su qualsiasi collegamento in Safari per sbirciarlo, quindi scorrere verso l'alto per visualizzare opzioni come aprirlo in una nuova scheda, aggiungerlo alla tua lista di lettura, copialo o condividerlo. Queste opzioni erano presenti anche in un foglio di azione a lungo termine senza 3D Touch, e sono ancora presenti in Safari di iOS 13, ma non è necessario scorrere verso l'alto o visualizzare un foglio di azione per visualizzare il menu contestuale. [19659002InoltrepoichéèdisponibileunanuovaGestionedownloadèdisponibileunanuovaopzioneper"Scaricafilecollegato"AdesempiosesitoccaesitienepremutoiltitolodiquestoarticoloèpossibilescaricarneunaversioneHTML

20. C'è una crittografia end-to-end per iCloud Sync

Se sincronizzi la cronologia di Safari e apri le schede con iCloud, Apple protegge i dati con crittografia end-to-end su iOS 13. Nelle versioni iOS precedenti, i dati venivano crittografati, solo non end-to-end. Con la crittografia più sicura, solo tu puoi accedere alle tue informazioni – nemmeno Apple – e solo sui dispositivi registrati su iCloud. Naturalmente, se il tuo Mac è aperto o permetti a qualcuno di usare il tuo iPhone, potrebbero accedere rapidamente alla cronologia e ai segnalibri di navigazione, ma sarebbe colpa tua.

  • Da non perdere: come creare un codice segreto per iPhone

21. Non avrai più password deboli

Safari non ti lascerà più scappare creando una password debole. Se provi ad impostare "password" o "qwerty" come password dell'account di un sito web, Safari ti chiamerà, informandoti che la password non ti proteggerà e sceglierà qualcosa di più forte. Visto che Safari suggerisce automaticamente delle password sicure per poter salvare direttamente su iCloud, non dovrebbe essere un problema.

  • Da non perdere: Informazioni sulla funzione di creazione password di Safari

22. Se non l'hai ancora capito, c'è la modalità oscura

La modalità oscura non è solo una novità per Safari – iOS 13 introduce per la prima volta una modalità scura a livello di sistema per iPhone. Il vantaggio è che quando attivi la modalità dark, Safari capovolgerà anche l'interruttore.

Anche se non sarai in grado di controllare un sito con un tema chiaro, noterai che i tuoi menu diventano scuri con iOS. Tuttavia, gli sviluppatori possono scegliere di impostare temi scuri sui loro siti web per giocare con Safari per un'esperienza complessiva migliore. Ancora una volta, questo sarà sugli sviluppatori, quindi varierà da sito a sito.

Alcune' Nuove 'funzionalità non sono nuove

Ci sono alcune funzionalità che non sono ancora state pubblicate o per cui gli utenti online hanno erroneamente identificato come nuovo in iOS 13. Ecco cosa abbiamo visto finora:

Un nuovo tocco e seleziona il gesto per evidenziare le parole?

In iOS 13, secondo 9to5Mac, se si tocca due volte una parola, quindi far scorrere il dito verso sinistra, destra, su o giù senza rilasciare il tuo dito dopo il secondo tocco, dovrai selezionare un gruppo di testo che puoi copiare o condividere. Tuttavia, potresti già farlo in iOS 12.3 e versioni successive. Puoi anche, in iOS 13 e sotto, premere e trascinare con forza per selezionare il testo sui dispositivi 3D Touch, e puoi farlo anche su iOS 13.

Altre opzioni di condivisione email?

Apple afferma sito web che "nuove opzioni ti permettono di inviare via email una pagina web come link, come PDF o in Reader view dal foglio di condivisione" nell'app Safari di iOS 13. Potresti già fare tutte quelle precedenti, quindi non siamo ancora sicuri di cosa significhi.

In iOS 12 e sotto, dal foglio Condividi, toccando "Posta" si aprirà una bozza con il link della pagina web; e toccando "Crea PDF", il pulsante Condividi, quindi "Posta" aprirà una bozza con un PDF della pagina web. Prima di aprire il foglio Condividi, inserisci Vista lettore, quindi tocca "Posta" nella scheda Condividi per aprire una bozza con un collegamento e tutto il testo della pagina web scritto sotto di esso. Tutto ciò suona vero in iOS 13 a meno che non ci sarà un nuovo menu quando tocchi "Mail" dal foglio Condividi che non è disponibile al momento.

Da non perdere: come abilitare la modalità True Dark di Apple in iOS 13 per iPhone

  • Segui Gadget Hacks su Pinterest, Reddit, Twitter, YouTube e Flipboard
  • Iscriviti alla newsletter giornaliera di Gadget Hacks o agli aggiornamenti settimanali per Android e iOS
  • Segui WonderHowTo su Facebook, Twitter, Pinterest e Flipboard

Immagine di copertina e screenshot di Jake Peterson / Gadget Hacks (se non diversamente specificato)