Come mantenere l'applicazione della legge dai dispositivi Face ID e Touch ID

Se ti trovi di fronte a una situazione di consegna dell'iPhone alle forze dell'ordine, alla polizia, ai federali o al sistema giudiziario, ci sono cose che puoi fare per impedire loro di ottenere accesso a tutto ciò che potenzialmente auto-incriminante dati.

Abbiamo menzionato più volte prima che Face ID e Touch ID non siano tuoi amici quando si tratta di forze dell'ordine, e questo è ancora più chiaro ora con un mandato di perquisizione recentemente reso pubblico relativo all'indagine di le autorità federali in possibili interferenze russe nelle elezioni presidenziali del 2016.

Il mandato di ricerca ha dato accesso ai locali e ai dispositivi elettronici (in particolare, due modelli di iPhone) di Michael Cohen, ex avvocato del presidente Trump, per scoprire prove di frodi bancarie e silenzio pagamenti in denaro.

  • Da non perdere: 30+ Privacy e sicurezza iOS 12 Impostazioni da verificare in questo momento

Dettagliato nel mandato di perquisizione (inizio da pagina 77), delinea il processo di accesso a Cohen ' s due dispositivi iPhone, entrambi apparentemente bloccati usando Face ID o Touch ID. Il punto saliente del documento è quando viene dato il consiglio di usare il viso o l'impronta digitale di Cohen per sbloccare i dispositivi. Sebbene sia del tutto accettabile che le autorità lo facciano, non è così facile per loro costringerti a usare il tuo passcode.

In altri casi, è stato scoperto che la legge non può farti entrare o fornire il tuo passcode, PIN, o password perché violerebbe il tuo quinto emendamento contro l'autoincriminazione. Mentre ciò si riferisce alle informazioni che conosci, la tua faccia e le tue impronte digitali sono qualcosa che hai e non sono considerate auto-incriminanti.

Come tale, il modo più semplice per impedire ai funzionari delle forze dell'ordine di accedere ai dati sul tuo iPhone è quello di disabilita Face ID o Touch ID prima che ci mettano le mani sopra. Tuttavia, non è l'unica cosa che potresti o dovresti fare. Se ti trovi in ​​una situazione del genere, sii preparato seguendo alcuni dei consigli riportati di seguito.

Suggerimento 1: Disabilita i dati biometrici in una frazione di secondo

Anche se è molto improbabile che qualcuno di voi voglia disabilitare ID viso o Touch ID completamente sul tuo iPhone, la cosa migliore da fare è sapere come disabilitare quelle funzioni biometriche senza dover toccare lo schermo. Questo è molto importante quando si tratta di fermi di polizia in cui il tuo quarto emendamento diritto contro la ricerca illegale e il sequestro senza un mandato può essere violato.

A partire da iOS 11, Apple ha incluso una funzionalità di sicurezza come parte di Emergency SOS che ti consente di disabilitare l'autenticazione biometrica temporaneamente quando si premono insieme i pulsanti fisici corretti. Su un iPhone 8 o più recente, quei pulsanti sarebbero il lato e il pulsante del volume. Su iPhone 7 e versioni precedenti, devi fare clic sul pulsante Side cinque volte di seguito. Dopo averlo fatto, dovrai inserire il passcode o la password per abilitare nuovamente la sicurezza biometrica.

  • Altri dettagli: Come disattivare rapidamente ID viso su iPhone
  • Altri dettagli: Come disattivare rapidamente Touch ID sul tuo iPhone

Suggerimento 2: abilitare la protezione contro i dispositivi USB

Se hai bloccato gli agenti delle forze dell'ordine dall'usare la tua biometria contro di te, la prossima cosa di cui ti devi preoccupare è che usano speciali strumenti di hacking per forzare il tuo passcode o parola d'ordine. Strumenti come GrayKey e Cellebrite sono ben noti per essere in grado di farlo e richiedono una connessione alla porta Lightning sull'iPhone.

A partire da iOS 11.4.1, Apple ha incluso un'impostazione che impedirà qualsiasi trasmissione di dati dalla porta Lightning del tuo iPhone accetti quando lo autorizzi. L'impostazione, chiamata semplicemente "Accessori USB", si trova nelle impostazioni di ID viso, Touch ID e passcode. Mentre la maggior parte delle funzioni devi attivare per attivarla, questa deve essere disattivata perché funzioni, poiché si desidera negare l'accesso agli accessori USB quando è bloccato.

Con questa impostazione, il tuo iPhone bloccherà automaticamente tutti gli accessori USB dopo un'ora di essere bloccato. L'unico modo per riprendere l'accesso è usare Face ID, Touch ID o il passcode o la password. E se hai seguito il suggerimento 1 sopra, il passcode o la password saranno l'unica cosa accettata.

  • Altri dettagli: tieni gli accessori USB da collegare al tuo iPhone

Suggerimento 3: usa Trova il mio iPhone per bloccare l'accesso

l'ultima cosa che potresti fare è usare Trova il mio iPhone. Chiunque si preoccupi di perdere un dispositivo costoso o di rinunciare a informazioni personali dovrebbe averlo già abilitato. Per qualche motivo, se non lo fai già, assicurati di abilitarlo.

Se le forze dell'ordine mettono le mani sul tuo iPhone e non sei sicuro che i due suggerimenti precedenti abbiano avuto successo, puoi mettere il tuo iPhone in "Modalità persa", che impedisce l'accesso al tuo iPhone senza password o passcode.

Se non ti aspetti di riavere il tuo iPhone, puoi anche utilizzare Trova il mio iPhone per cancellare da remoto il tuo dispositivo. Un dispositivo con zero informazioni su di esso è essenzialmente inutile per le autorità. E se stai pulendo il tuo iPhone perché contiene informazioni compromettenti su di esso, ti consigliamo di eliminare tutti i backup che hai su iCloud e iTunes.

  • Altri dettagli: Come attivare la "Modalità persa" utilizzando Trova il mio iPhone
  • Altri dettagli: Come cancellare il dispositivo da remoto utilizzando Trova il mio iPhone

Affinché uno di questi funzioni, tuttavia, l'iPhone dovrà essere connesso a Internet. Se al momento non è collegato, alla successiva connessione, "Modalità persa" o "Cancella iPhone" attiverà il blocco o la cancellazione del dispositivo. Le autorità preposte all'applicazione della legge sono ben consapevoli di questo trucco, come indicato nel mandato di perquisizione di Cohen, e faranno tutto il possibile per impedire una connessione a Internet fino a quando non capiranno come ottenere le informazioni dal dispositivo.

Suggerimento 4: Avvisi sui blocchi sulla schermata di blocco

Se non lo pulisci o lo metti in "Modalità persa", il dispositivo funzionerà come sempre, il che significa che le notifiche verranno visualizzate sulla schermata di blocco se è così che viene impostato. Fortunatamente, c'è un modo per impedire che nessuna notifica venga letta sulla schermata di blocco senza l'uso di ID viso, Touch ID o password o passcode. Se hai seguito Tip 1, devi solo preoccuparti delle persone che usano il passcode o la password per sbloccare il contenuto dietro alle notifiche.

  • Altri dettagli: Mantieni notifiche sul blocco schermo del tuo iPhone Privato

Suggerimento 5: Blocca i widget sul blocco Schermo

Andando oltre le notifiche, potresti prendere in considerazione la possibilità di rimuovere l'accesso ai widget nella schermata di blocco, poiché contatti frequenti, eventi del calendario e altre informazioni saranno ancora visibili senza uno sblocco.

Non lo fai devi disabilitarli completamente, ma dovresti almeno impostarlo in modo che i widget siano visibili solo quando il dispositivo è sbloccato. Ad esempio, se hai un iPhone X o più recente, puoi utilizzare Face ID per sbloccare il dispositivo rimanendo nella schermata di blocco, libero di visualizzare i widget.

  • Altri dettagli: Come rimuovere i widget dallo schermo di blocco del tuo iPhone [19659018] Suggerimento 6: utilizzare un passcode più potente (o password)

    Un tema ricorrente in questo roundup è fare in modo che le forze dell'ordine possano utilizzare solo il passcode o la password per sbloccare il dispositivo, qualcosa che non possono obbligare a dare su. Ma se non hai usato Tip 2 sopra, avrai almeno un passcode più forte. Meglio ancora, usa invece una password alfanumerica.

    Ci sono solo un milione di possibili combinazioni per un codice numerico a sei cifre, l'opzione predefinita per iOS, che è molto più veloce da decifrare di un codice più lungo. Mentre un passcode numerico a sei cifre potrebbe richiedere solo poche ore per craccare, uno a otto cifre potrebbe richiedere mesi con 100 milioni di possibilità e uno a 10 cifre impiegherebbe anni a 10 miliardi di combinazioni possibili.

    Nelle impostazioni di passcode, puoi persino andare oltre i passcode numerici a 10 cifre, con tutti i numeri che puoi ricordare. Ancora meglio, è possibile utilizzare una password alfanumerica che invece può utilizzare lettere (maiuscole e minuscole), numeri e caratteri speciali. Inoltre, puoi renderlo il più a lungo possibile e sicuro.

    Altri dettagli: 8 suggerimenti sul passcode per tenere gli hacker e l'applicazione della legge fuori dal tuo iPhone per sempre

    Nota del redattore: Anche se non incoraggiamo o sostenere attività criminali di qualsiasi tipo, ci sono situazioni in cui impedire l'accesso a un iPhone farà più bene del male, ed è un modo per combattere le potenziali violazioni di ricerca e sequestro.

    • Segui Hack Gadget su Pinterest, Reddit, Twitter , YouTube e Flipboard
    • Iscriviti alla newsletter giornaliera di Gadget Hacks o agli aggiornamenti settimanali per Android e iOS
    • Segui WonderHowTo su Facebook, Twitter, Pinterest e Flipboard

    Immagine di copertina di Justin Meyers / Gadget Hacks